NEWS

Monte Grappa Bike Night 2017

23/07/2017

Monte Grappa Bike Night 2017

Ieri sera 22/07/2017 si è svolta la 2° edizione della “Monte Grappa Bike Nigth”, manifestazione non competitiva dedicata a tutti gli appassionati della bicicletta che anche quest anno hanno potuto vivere l’emozione di salire di notte sulla cima del monte Grappa, pedalando in tranquillità senz’auto e di poter condividere tutto ciò con centinaia di amici.
Il ritrovo è avvenuto in Piazza Libertà dalle ore 18.30 e ha colorato il salotto buono della città e arricchito l’aperitivo bassanese con l’allegria di centinaia di ciclisti e appassionati. L’apertura ha beneficiato della presenza e del saluto del Sindaco Riccardo Poletto e di importanti personalità del mondo del ciclismo bassanese, tra cui il Presidente del Veloce Club Bassano Michele Cavalera che ha presentato la prestigiosa 75° edizione della “Bassano-Montegrappa”, gara Elite U23 che la mattina seguente parte dal medesimo prestigioso centro città.
La partenza è avvenuta puntuale alle ore 20.00 e ha visto la presenza di 500 iscritti più centinaia di altri ciclisti che si sono infiltrati approfittando di questa occasione unica.
La scalata si è svolta in modo perfetto, con il clima favorevole sia dal punto di vista meteorologico che umano. Grande festa al Rifugio Bassano con un apprezzato pastaparty e fiumi di birra ad alleviare la sete rimediata con la scalata che rimane pur sempre un’impresa notevole per chiunque.
Un grosso ringraziamento per l’ottima riuscita va dato a tutti i volontari, alla Protezione Civile, alla Croce Verde di Montebelluna, all’Associazione Radioamatori ARI Montegrappa, e a tutti gli enti pubblici che supportano queste iniziative (Regione Veneto, Province di Treviso e Vicenza e i comuni attraversati). Il fine del Comitato Organizzatore è quello di promuovere una fruizione turistica sostenibile della meravigliosa montagna e di tutto il territorio contermine e promuovere la mobilità in bicicletta come mezzo di trasporto intelligente, oltre che strumento di gioco, di socializzazione e di benessere per chi l’utilizza e il rispetto dell’ambiente, come sempre il tema conduttore del nostro progetto. In tal senso ci si augura che eventuali disagi che questa manifestazione possa aver arrecato nei confronti di qualche residente e/o esercente - che non colga lo spirito e le opportunità ad essi stessi offerti - siano ripagati dal ritorno di immagine e fama turistica che il territorio del Grappa e del suo pedemonte ricava da essa anche a livello internazionale, data la presenza di numerosi ciclisti provenienti da tutto il mondo (Usa, Finlandia, Ungheria, Olanda, Germania, Francia ecc. ), oltre che da tutta Italia.


ISCRIZIONI APERTE

18/07/2017

ISCRIZIONI APERTE

Monte Grappa Bike Night - Sabato 22 Luglio 2017
Vi aspettiamo in Piazza Libertà a Bassano del Grappa dalle ore 18.30, partenza alle ore 20.00 per Cima Grappa.

ISCRIZIONI APERTE:
http://night.montegrappabikeday.it/it/registrazione


PREMIO* Giorgio Lazzarotto

15/02/2017

PREMIO* Giorgio Lazzarotto

PREMIO* Giorgio Lazzarotto
per il gruppo più numeroso del Veneto e del Trentino Alto Adige.
* per chi si registra al Pasta Party


PREMIO* Claudio Sacconi

14/02/2017

PREMIO* Claudio Sacconi

PREMIO* Claudio Sacconi
per il gruppo più numeroso fuori regioni Veneto e Trentino.
* per chi si registra al Pasta Party


Monte Grappa Bike Day 2016

20/09/2016

Monte Grappa Bike Day 2016

Video ufficiale Monte Grappa Bike Day 2016 dedicato a Giorgio Lazzarotto e Claudio Sacconi.
https://vimeo.com/183446728?utm_source=email&utm_medium=vimeo-cliptranscode-201504&utm_campaign=29220


Ritrovo Monte Grappa Bike Night

06/07/2016

Ritrovo Monte Grappa Bike Night

Monte Grappa Bike Night
23 LUGLIO 2016
Il ritrovo della 1^ edizione del Monte Grappa Bike Night sarà a Bassano del Grappa in Piazza Libertà dalle ore 18.30.
La partenza è prevista alle ore 20.00.
Al ritrovo verrà consegnato il buono per il pasta party a Rifugio Bassano - Cima Grappa e il gadget tecnico della manifestazione;
sarà possibile consegnare uno zaino, che verrà trasportato e riconsegnato all’arrivo a Cima Grappa.
INFO: www.montegrappabikeday.it - info@montegrappabikeday.it


RIP Giorgio

19/06/2016

RIP Giorgio

Abbiamo perso un amico, un compagno di viaggio... una parte di noi.
Ci mancherai Giorgio.
I tuoi amici Giovanni, Arianna, Valter, Cesare e Francesco.


Monte Grappa Bike Day 2016

28/05/2016

Monte Grappa Bike Day 2016

Il Comitato organizzatore è ancora in piena attività, ci teniamo tuttavia a ringraziare tutti i partecipanti per la splendida giornata che ci avete regalato, con il vostro entusiasmo, lo spirito d'amicizia e la passione che ci lega per la bicicletta e per questa fantastica montagna.
Vogliamo inoltre, fin da subito, esprimere vicinanza ai famigliari e agli amici, di uno di noi che oggi ci ha lasciato, e ringraziare con tutto il cuore il personale medico e para medico che ha fatto anche l'impossibile per evitare questa tragedia.
Giovanni, Arianna, Cesare, Valter, Giorgio e Francesco.


Vuoi essere un Biker o un Eco Biker?

12/05/2016

Vuoi essere un Biker o un Eco Biker?

LA TUA GUIDA PER UN MONTE GRAPPA PULITO
Perché rovinare la magia di un evento ciclistico riempiendo un prato o una strada di rifiuti?
Ti proponiamo alcune semplici azioni: Vuoi essere un Biker o un Eco Biker?
Produci meno rifiuti. Scegli con attenzione cosa portare al Monte Grappa Bike Day e soprattutto cosa non portare. Meno cose meno peso!
Dove smaltire i tuoi rifiuti. Per prima cosa, se puoi,  tieni il rifiuto con te e portalo a casa. Se proprio non è possibile cerca un contenitore.
Nei punti di ristoro troverai gli appositi contenitori. Se lo trovi pieno cercane un altro oppure lascia il tuo rifiuto vicino al contenitore. Non abbandonarlo!
Differenzia i tuoi rifiuti. Ricordati che per i rifiuti è la qualità che conta, quindi non sbagliare il contenitore. Lattine o bottiglie di vetro non dovresti averne.  Devi gettare solo degli imballaggi in plastica, rifiuto organico o altro materiale irrecuperabile. È semplice!
Tre sono i contenitori che troverai: non è difficile!
Nella plastica puoi gettare: bottiglie, bicchieri di plastica, confezioni di meren­dine o integratori, confezioni dei panini e vasetti di yogurt. Tutti gli imballaggi devono essere vuoti. Non dimenticarti dei tappi o dei piccoli pezzi di plastica (tipo cerchietti intorno al collo della bottiglia). Si piantano nel terreno e non sono un bel ricordo.
Nel rifiuto organico puoi gettare: ovviamente le bucce di frutta, noccioli e torsoli di frutta.
Nel materiale irrecuperabile puoi gettare: tutto il resto (carta sporca dei panini, mozziconi, ecc).
Hai visto? Basta pochissimo. Non devi fare nemmeno troppa fatica perché i contenitori li trovi alla partenza e in tutti i nostri punti di ristoro e se hai ancora dei dubbi chiedi al Tutor Ecologico presente in ogni ristoro.

Diventa anche tu un vero Eco Biker.
Per un Monte Grappa più pulito e più bello.


Monte Grappa Bike Day 2015 - L'assalto dei settemila!

01/06/2015

Monte Grappa Bike Day 2015 - L'assalto dei settemila!

Anche quest’anno il Monte Grappa Bike Day ha richiamato migliaia di ciclisti dall'Italia e dal mondo! E siamo solo alla seconda edizione del raduno che unisce sport, cultura, storia, sensibilità ambientale e mobilità sostenibile.
Ben oltre 7.000 i partecipanti alla manifestazione non competitiva che hanno coraggiosamente affrontato i 73 chilometri di strada asfaltata con 2.100 metri di dislivello positivo. La salita affrontata (strada Cadorna) e la discesa (Salto dea Crava), con nel mezzo la spettacolare traversata per la strada delle Malghe, prima arroccata a picco sulla pianura poi adagiata lungo la dolce valle delle Mure, erano chiuse al traffico motorizzato dalle ore 9.00 alle ore 16.30.
La partecipazione è stata, come sempre, completamente gratuita. Il fine del Comitato Organizzatore e di tutti gli enti partner è quello di promuovere una fruizione turistica sostenibile della meravigliosa montagna e di tutto il territorio contermine e promuovere la mobilità in bicicletta come mezzo di trasporto intelligente, oltre che strumento di gioco, di socializzazione e di benessere per chi l’utilizza e il rispetto dell’ambiente - che sarà il tema conduttore della prossima 3^ edizione 2016.